x
Questo Sito Web utilizza cookies. Per maggiori informazioni Accetto

Azienda Agricola Prencipe Antonia

L'Eleganza del Gusto

about


L’Azienda Agricola Prencipe Antonia nasce agli inizi del ’900 nella zona Calderoso, a pochi chilometri alla città di San Pio. Situata all’interno del Parco Nazionale del Gargano l’azienda si estende su circa venti ettari di uliveti. L’innesto di due specie differenti di olive, coratina¹ e ogliarola², è una particolare caratteristica dei nostri alberi che permette la produzione di un olio genuino ed aromatico. Nel nostro frantoio tradizionale si procede alla spremitura a freddo utilizzando le antiche macine in granito e le tradizionali presse rendendo il nostro olio ancora più speciale. Questo tipo di lavorazione infatti viene effettuata ormai solo da alcune aziende mentre gli oli che generalmente si trovano in commercio vengono estratti utilizzando metodi convenzionali come il cosiddetto metodo “a ciclo continuo”. La spremitura a freddo consente di ottenere un prodotto davvero unico poiché non modifica le proprietà organolettiche dell’olio che si presenta quindi di ottima qualità.

Frantoio e Tradizione

É una delle operazioni più importanti per la produzione dell’olio extravergine di oliva biologico. Il periodo ideale per effettuarla va dagli inizi di ottobre alla metà di novembre. Un tempo era eseguita a mano ed era conosciuta come brucatura mentre oggi per facilitare l’operazione di raccolta vengo utilizzati gli abbacchiatori, ovvero rastrelli meccanici ad aria compressa con aste allungabili che provocano la caduta del frutto attraverso la veloce vibrazione di pettini contrapposti. Per evitare attività enzimatiche e fermentative che degradano la qualità dell’olio, i frutti vengono macinati entro le ventiquattro ore dalla raccolta.

Alla raccolta segue la molitura, ovvero la trasformazione dell’oliva in olio. Le olive biologiche raccolte vengono posizionate all’interno della macina, la cosiddetta molazza, per essere schiacciate da due grandi ruote di granito. Il composto uniforme che ne deriva viene in seguito distribuito, attraverso la gramola, sulle presse formate da diaframmi in nylon intervallati da dischi in ferro. Queste, sotto una pressione di 400 bar, schiacciano il composto e permettono la fuoriuscita del mosto, costituito da acqua e olio mentre la sansa, ovvero il residuo di noccioli e polpa delle olive, resta sui diaframmi per poi essere scartata. Successivamente il mosto (a una temperatura tra i 16 e i 20 gradi) verrà incanalato nel separatore in cui attraverso la forza centrifuga si separerà l’olio dall’acqua di vegetazione.

L’olio extravergine di oliva biologico così ottenuto verrà fatto decantare per alcuni giorni per poi essere imbottigliato presso la nostra Azienda Agricola Prencipe Antonia.

service

Qualità BIO Certificata

L'Azienda Agricola Prencipe Antonia mira alla realizzazione di un processo produttivo naturale e prettamente biologico. Nel nostro settore, il termine biologico rimanda alla nozione di un'agricoltura propriamente organica.

Cerchiamo, dunque, l'equilibrio tra suolo, coltura, ambiente e mezzi di difesa fitosanitaria, gestiti dall' Organismo Tecnico Indipendente di certificazione e di controllo della Bioagricert.

certificazione BIO

In un'era in cui il ricorso a fitofarmaci, fertilizzanti, ingegneria genetica e tecnologia è particolarmente presente con lo scopo di riuscire ad ottenere una produzione elevata e proporla con prezzi bassi, la Nostra Agricoltura Biologica fa riferimento ad una nicchia di mercato rilevante e prestigioso.

I nostri prodotti

OLIO PRENCIPE

L'eleganza del gusto

Contattaci

Per informazioni e l'acquisto dei nostri prodotti contattaci attraverso questo form. Ti ricontatteremo al più presto

Top